Archivi categoria: working class biro

Magnifica presenza

ChewbaccaContinua la saga degli annunci di lavoro assurdi. Questa volta si cercano (reclutano) promoter, per presentare condizionatori di una nota azienda hi-tech/elettrodomestici. Si lavora sei giorni, dalle 9,30 alle 19. Ma perché aggiungere altro? Godetevi questo piccolo capolavoro.

“Orario 9.30-19.00

NO RIMBORSI SPESA

Profilo:
MASCHIO, bella presenza, taglia M, scarpa 42

Conoscenza: sui condizionatori”

Non apro la parentesi rimborsi spesa, perché sarebbe lunga, tediosa e, soprattutto, ho finito il Maalox (sob!). Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag ,

Working class biro

Working class biroInauguro oggi questa nuova sezione del blog, dopo essere incappato nell’ennesima, vergognosa, offerta di lavoro. In questo caso si parla di inserimento (non lubrificato, vedi post su riforma del lavoro) nell’area ufficio stampa. L’eventuale contratto sarebbe “da valutarsi in base all’esperienza“. Quindi il contratto si valuta da solo? Oppure io da solo valuto se farmi un contratto o meno? Non è dato sapere. Ma, quanto meno, la prospettiva di un contratto c’è. Poi l’occhio ti casca malevolmente e colpevolmente sulla scritta “retribuzione”, che forse (forse!) potrebbe chiarire l’equivoco contratto. Nessuna retribuzione, nessun equivoco: ce l’hai ancora una volta nel culo. Continua a leggere

Contrassegnato da tag ,

Riformare la riforma del lavoro

riforma forneroLa riforma del lavoro targata Fornero ha fallito miseramente: soltanto il 5% dei precari è stato stabilizzato, la disoccupazione è a livelli record e continuano i sa… sacr… scrf… scrfc… aiii… scusate, non riesco a scriverlo.

Esiste però un piano B, una riforma della riforma, che spetterà al nuovo governo (chi?) far approvare in tempi brevi. Un pacchetto di nuove forme contrattuali, che, grazie anche al prezioso contributo di Sergio Igor, potete leggere in anteprima. Purtroppo l’elenco è incompleto. Nel caso in cui qualcuno fosse a conoscenza di altre tipologie di contratti, me le segnali pure. Provvederò ad aggiornare l’elenco. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , ,